Diretta Live Calcio: Formazione Piacenza:Di Graci, Ruffini, Zagnoni, Tarantino, Colicchio, Di Maio, Volpe, D'Aniello, Girometta, Saber, Lisi. A disposizione: Tarolli, Battistotti, Cigognini, Brambilla, Cifarelli, D'Agliano, Mauri, Delfanti, Tiboni. All.: De Paola. Diretta Live Calcio: Formazione Imolese:Bracchetti, Poggi, Carnesecchi, Stanzani, Galassi, Zaccanti, Senese, Righini, Buonaventura, Tattini, Kyeremateng. A disposizione: Spada, Battistini, Dede, Dall'Osso, Mondini, Pirazzoli, Ragazzini, Tonelli, Casella. All.: Bardi

Squadre in campo per il riscaldamento allo stadio Euganeo di Padova, dopo il Fiorenzuola di mister Mantelli cerca punti playoff contro il San Paolo, formazione che invece ha bisogno di vincere per uscire dalla zona retrocessione. Diretta con aggiornamento sul risultato dalle 15.

L'Igor domina per due set, Nordmeccanica Rebecchi battagliera solo nel terzo

Un’ora da dimenticare, venti minuti (più o meno) da cui ripartire. E’ la sintesi della batosta che Piacenza incassa in casa di Novara in gara1 di semifinale scudetto, di fronte a una formazione che si conferma la migliore della stagione ma che la Nordmeccanica Rebecchi non riesce mai a contrastare con le armi di cui dispone. Nei primi due set la squadra di Gaspari non è in campo. E’ una di quelle serate in cui l’unico modo per vincere sarebbe invertire il nome delle due contendenti: Piacenza cambia la regia, inserendo Caracuta per una Dirickx troppo imprecisa, alterna Van Hecke e Kozuch in diagonale alla palleggiatrice, per qualche scambio manda in campo anche Angeloni per una Di Iulio che si infortuna alla caviglia (niente di grave, fasciatura e rientro in campo), ma la trama non cambia.

L'amarezza del tecnico: commessi errori mai visti prima

"Giocando così non si va da nessuna parte". C'è amarezza e delusione nelle parole di Marco Gaspari nell'immediato post partita di gara 1. La Igor, dominatrice della regoular season in cui è stata sconfitta solo tre volte, si sapeva sarebbe stato un avversario molto forte, ma il dato allarmante è che le giocatrici piacentine hanno impiegato due set per entrare in partita: confusione mista ad un atteggiamento a tratti remissivo, ha reso vita facile alle padroni di casa. Questa squadra è una lontana parente del gruppo che ha dominato gara 3 nei quarti contro Busto: come spiegare questa prestazione?

Le reti tutte nel primo tempo, non basta ai rossoneri la magia di Matteassi

Un grande cuore non basta, non basta proprio. Il Pro Piacenza esce dal Mannucci con un’altra sconfitta figlia del risultato maturato al termine della prima frazione. Nonostante le tante e pesanti assenze i rossoneri scendono in campo per giocarsela ma la rete di Luperini

Il San Polo vuole la festa. Ultimi 90' in Prima, Seconda e Terza Categoria

Due i verdetti che si attendono domenica pomeriggio: Fontanellatese e San Polo vanno a caccia della vittoria nei rispettivi campionati di Seconda e Terza Categoria B, mentre gli altri titoli sono stati tutti assegnati domenica scorsa tranne che in Promozione, dove Brescello e Carpaneto lotteranno fino all'ultimo. In Prima, Seconda e Terza Categoria si giocano gli ultimi 90' della stagione regolare.

CALCIO
Calcio giovanile

E' il Montebello a vincere la 29esima edizione del Torneo Beghi, al termine di una finale tiratissima giocata allo stadio Garilli contro il Fanfulla. I tempi regolamentari e i supplementari si chiudono a reti inviolate, e così è la lotteria dei calci di rigore a decidere il vincitore.

domenica 19 aprile 2015
CALCIO
Calcio giovanile

Gran bella vittoria della Berretti del Pro Piacenza allenata da mister Campese, che sabato pomeriggio ha vinto a Legino contro il Savona, fanalino di coda del girone, con un secco 2-0. Entrambe le reti sono arrivate nella prima frazione di gioco e sono state firmate da Bertelli (21') e Zuelli (30'). Con questa vittoria i piacentini si mantengono al quartultimo posto a quota 29 punti. Prossima partita in programma sabato 25 aprile

domenica 19 aprile 2015
PALLAVOLO
Volley A2 femminile

La domanda che circola in città negli ambienti sportivi, non solo tra gli appassionati o addetti ai lavori, è sempre la stessa: il Bakery continuerà con il volley di A2 o tutto è finito con la splendida salvezza diretta ottenuta sul campo? La voce che il presidente Beccari possa infatti concentrare le proprie risorse solamente sul basket è da tempo insistente.
Allo stato attuale la risposta è avvolta ancora da una enorme nube di mistero ed incertezza; di ufficiale non c’è nulla e come spesso succede in queste situazioni le voci si sprecano, si parla di possibile cessione dei diritti ad altre società fino alla reperibilità di nuovi investitori passando, sarebbe un grande peccato, per la chiusura della stessa società di volley.

venerdì 17 aprile 2015
ALTRI SPORT
Pallanuoto

Importante vittoria in chiave salvezza per l'Everest Piacenza che nella partita si sabato pomeriggio supera 8-6 il Mestrina nella piscina di casa.

EVEREST PIACENZA-MESTRINA NUOTO 8-6
(2-1) (2-1) (3-3) (1-1)
Piacenza: Guasto, Vagge 1, Sartorello L., Michelotti 1, Sgarbi, Martini, Falcone, Merlo, Costantino 1, Riva, Tenore 2, Trevisan 2, Sartorello G. 1. All. Van der Meer
Mestrina: Mainenti, Checchin, Labruna 1, Mazzega, Condrat 2, Barina, Zatti, Zecchini, Rivola, Vecchiato, Mammarella 2, Moro 1, Battaggia. All. Zatti.
Superiorità numerica: Piacenza 4/13 Mestrina  4/9 
Rigori: Piacenza 2/2  Mestrina 1/1
Arbitro: Maggi

 

domenica 19 aprile 2015
PALLAVOLO
Volley provinciale

Si inizia a metà maggio da Carpaneto, si finisce a metà settembre con la festa del beach volley a Castellarquato e il torneo riservato a Under 13 e Under 14 che servirà come selezione per le Kinderiadi del 2016. In mezzo Supercoppa, Volley Night (la festa della pallavolo piacentina) e tornei che terranno compagnia ad atleti e appassionati per tutta l’estate.
E’ intensissimo il programma del circuito di volley organizzato da Fipav provinciale e Cosepi sport che ha immediatamente trovato una partnership importante come quella di Mc Donald’s e che avrà Sportpiacenza come media partner. L’elenco degli appuntamenti comprende conferme, graditi ritorni e anche novità assolute.

venerdì 17 aprile 2015
ALTRI SPORT
Basket

Il Piacenza Basket vince nuovamente tra le mura amiche del Pala San Lazzaro di Piacenza contro Libertas Fiorano e continua la sfida con Anzola in testa alla classifica del Campionato di Serie D Regionale. I bolognesi, impegnati in contemporanea, vincono sul campo della Sampolese soffrendo parecchio soprattutto nella prima metà di partita, e rimandando il tutto al big match decisivo del 1

sabato 18 aprile 2015
ALTRI SPORT
Basket

Si chiude con una sconfitta la stagione della Bakery Piacenza, la prima nel campionato di A2 Silver e purtroppo conclusa con la retrocessione. Ciò che non si può non riconoscere, a questa squadra, è l'aver dimostrato partita dopo partita l'attaccamento a questa maglia, alla città che ha rappresentato con onore in tutta Italia nel corso delle settimane. Anche con Treviglio il copione è stato questo

sabato 18 aprile 2015
CALCIO
Serie D

Dopo essere stato, per qualche tempo, individuato come il possibile “ponte” per la fusione tra Piacenza e Pro Piacenza, l’imprenditore piacentino Roberto Pighi è vicinissimo ad entrare nel Fiorenzuola, dove già i fratelli Giovanni e Francesco occupano il ruolo di vicepresidente. Sono allo stato avanzato le trattative tra gli attuali dirigenti rossoneri (oltre ai fratelli, Pighi il presidente Pinalli e i fratelli Luca e Daniele Baldrighi) e Roberto Pighi, il quale, negli ultimi mesi, ha sempre più spesso fatto capolino sulle tribune del Comunale, non solo per ammirare le gesta del nipote Pietro, punto fisso dell’undici guidato da mister Mantelli.

giovedì 16 aprile 2015
PALLAVOLO
Volley B

Trasferta nel tempio del volley per la Canottieri Ongina, impegnata sabato alle 20,30 nel leggendario PalaPanini di Modena contro i giovani dell'Unimore Modena. Il match è valido per la quart'ultima giornata del girone B di B1 maschile che sta entrando dunque nella fase cruciale della regular season.
QUI CANOTTIERI ONGINA - I gialloneri monticellesi arrivano all'appuntamento con il morale alto dopo il tris di vittorie consecutive. Il 3-0 casalingo di sabato scorso contro l'Avs Mosca Bruno Bolzano ha dato continuità ai precedenti successi ottenuti contro Ferrara e Dolciaria Rovelli.

venerdì 17 aprile 2015
ALTRI SPORT
Scherma

Trasferta veneta per il Circolo della scherma "Pettorelli", di scena nel week end a Caorle (Venezia) nella Coppa Italia Cadetti, manifestazione che rappresenta una novità nel calendario nazionale e che mette in palio complessivamente 32 posti (16 maschili e altrettanti femminili) per i campionati italiani di categoria. Il sodalizio piacentino schiererà gli spadisti Tommaso Barbieri, Edoardo Fullin, Alessandro Sonlieti, Francesco Matteo Curatolo, Amedeo Polledri e Riccardo Salvatori nel maschile e Margherita Libelli

sabato 18 aprile 2015
ALTRI SPORT
Rugby

Trasferta che può valere una buona fetta di stagione per la Sitav Lyons, che domenica sarà impegnata in casa del Rugby Reggio. I bianconeri in caso di vittoria staccherebbero il pass definitivo per le semifinali Promozione (l'Accademia Fir è fuori classifica) e quindi l'obiettivo minimo sarebbe raggiunto. Soprattutto una vittoria permetterebbe ai ragazzi di Rolleston di pianificare al meglio le semifinali playoff

venerdì 17 aprile 2015
PALLAVOLO
Volley A1 femminile

In attesa di conoscere il finale del libro più avvincente, quello che porterà allo scudetto, la Nordmeccanica Rebecchi ha già tagliato un primo traguardo: anche il prossimo anno sarà protagonista in Europa. In quale competizione al momento è impossibile saperlo: la formazione di Gaspari infatti potrebbe presentarsi ai nastri di partenza della Champions (ma solo se si confermerà tricolore) ma anche della Coppa Cev o della Challenge.
CHAMPIONS - Il regolamento della Legavolley femminile prevede che i due posti in Champions, la manifestazione più prestigiosa, spettino alla vincente dello scudetto e alla meglio classificata nella stagione regolare. Novara, prima in regular season, è già certa di partecipare: se la squadra di Pedullà dovesse anche vincere il campionato allora l’altro pass spetterà a Casalmaggiore (secondo in classifica) indipendentemente dal risultato della finalissima.

giovedì 16 aprile 2015
CALCIO
Piacenza Calcio

Trasferta in Scozia per una delegazione del Piacenza Calcio, più precisamente a Glasgow, nella casa del Celtic. Il direttore generale del club biancorosso, Marco Scianò, accompagnato dal responsabile del settore giovanile Francesco Guareschi e da Emilio Gatti (figlio del presidente onorario Stefano) in rappresentanza della società hanno incontrato la dirigenza scozzese.
Sul tavolo numerosi temi, in particolare una sorta di gemellaggio sportivo con l'antica e blasonata società britannica, che ha ospitato la delegazione piacentina per tre giorni ricchi di incontri e la possibilità di assistere nella serata di mercoledì alla partita tra Celtic e Kilmarnock.

giovedì 16 aprile 2015
CALCIO
Calcio giovanile

La Rappresentativa Nazionale Dilettanti under 18 alza la coppa del "Cosimo Macchia" battendo per 3-1 la formazione juniores del Molise grazie ad una doppietta di Cusinato e al rigore trasformato da Ferraro. Tra gli azzurrini anche il giocatore del Piacenza Calcio, l'esterno Luca Battistotti (classe 1997) che ha disputato tutta la partita, e il giovane del Fiorenzuola Pietro Pighi, classe 1997, che è entrato in campo nel corso

venerdì 17 aprile 2015
CALCIO
Piacenza Calcio

Prosegue a ritmo serrato l'allestimento del primo (e permanente) Museo Biancorosso, fortemente voluto dal comitato Salva Piace e seguito in prima persona dal consigliere Davide Battistotti che insieme a un manipolo di volontari si stanno dedicando a queste stanze della memoria per tutti i tifosi del Piacenza. «L'inaugurazione è fissata per il 3 maggio, in occasione dell'ultima partita interna della stagione regolare contro il Fidenza. Di materiale ne abbiamo davvero molto - ci spiega Battistotti - e a meno di cimeli davvero importanti al momento, per motivi di spazio, non riusciamo più a prendere nulla dai tifosi».

mercoledì 15 aprile 2015
CALCIO
Dilettanti

Maxi squalifica comminata dalla Figc Provinciale al giocatore della Pontolliese, Davide Casaroli, reo, secondo quanto scritto nel referto: «di essersi avvicinato all'arbitro, dopo aver commesso un fallo, e di avergli rivolto insulti e minacce, ripetutamente, di male fisico estremo. Non soddisfatto - prosegue il comunicato - tentava di colpirlo con un pugno senza riuscirvi in quanto evitato.

mercoledì 15 aprile 2015

Inserire almeno 4 caratteri

I video di Sportpiacenza
I video di Sportpiacenza
Le foto Sportpiacenza
Le foto di Sportpiacenza